Disintossicazione:

Circa il 75% delle tossine che produciamo ogni giorno sono rilasciate attraverso il respiro come anidride carbonica. E’ l’anidride carbonica che mantiene all’interno del nostro corpo in efficienza i sistemi tampone che stanno alla base dell’equilibrio acido-base.

Miglioramento della circolazione vascolare:

Il respiro regola il ritorno venoso della vena cava inferiore, se è addominale spinge verso l’alto il sangue, risucchiandolo dagli arti inferiori e migliorando il ritorno del sangue venoso al cuore e quindi migliorando l’efficienza di tutto il sistema vascolare.

Aumento delle prestazioni sportive:

Per una migliore eliminazione delle scorie come l’acido lattico, ma anche per un miglior ritorno venoso e un miglioramento della circolazione e quindi anche dell’ossigenazione e nutrimento dei muscoli.

Maggiore ossigenazione dei tessuti

Dovuto ad un miglioramento della circolazione.

Migliora la digestione e l’evacuazione

Attraverso la respirazione diaframmatica si massaggiano i visceri e con essi si migliora la peristalsi intestinale, favorendo l’evacuazione e migliorando il transito intestinale.

Migliora la postura e quindi aumenta il rilassamento muscolare.

Respirando impariamo a consapevolizzarci di tutte le contrazioni presenti nel nostro corpo ed impariamo a lasciarle andare, ritrovando una postura naturale e priva di forzature.

Libera le nostre emozioni bloccate.

Possiamo considerare che gli schemi respiratori sono come una metafora di come viviamo la nostra vita; ed ognuno di noi ha uno schema respiratorio diverso.  Quando restringiamo il nostro respiro, stiamo reprimendo e sopprimendo anche le nostre risposte emozionali, e probabilmente anche la nostra vita.  E quando cambiamo/modifichiamo il nostro schema respiratorio utilizzando gli strumenti di TB, le memorie immagazzinate vengono liberate, sentite, osservate, accettate e quindi prendiamo consapevolezza.  E continuando a respirare, avviene  l’integrazione e la trasformazione del respiro.

  • Più energia e vitalità.
  • Maggiore ossigenazione dei tessuti.
  • Migliore detossificazione dell'organismo.
  • Miglioramento della circolazione sanguigna.
  • Riduce l'ipertensione arteriosa.
  • Facilità nella digestione e nell'evacuazione.
  • Riduce sensibilmente la ritenzione idrica.
  • Produce rilassamento muscolare
  • Migliora la postura e riduce problemi articolari.
  • Favorisce l’eliminazione dello stress.
  • Riduce stati ansiosi e depressivi.
  • Aiuta a risolvere problemi di auto-stima.
  • Aiuta a lasciare andare le dipendenze (tabacco, alchool, droghe, sesso)
  • Riduce stati compulsivi (lavoro, cibo, shopping)
  • Aiuta ad integrare esperienze traumatiche alla nascita, nell'infanzia ed adolescenza, lutti e traumi di ogni genere.
  • Aiuta nei problemi con le figure che rappresentano l'autorità (genitori, datori di lavoro) o in casi di competitività eccessiva. 
  • Dona un senso di completezza
  • Ci aiuta a contattare il nostro proposito interiore
  • Favorisce una espressione autentica della propria identità
  • Favorisce la meditazione e le pratiche spirituali di ogni tipo

Aree di Efficacia Terapeutica

  • Fatica Cronica
  • Infertilità
  • Disturbi Digestivi
  • Articolazione Temporo Mandibolare
  • Stress
  • Facilità nel Parto
  • Apnee
  • Facilità di Recupero
  • Malattie Anaerobiche
  • Controllo del Dolore
  • Problemi Cardiaci
  • Fobie
  • Attacchi di Panico
  • Depressione
  • Sindrome Premestruale
  • Mal di Testa
  • Dipendenze
  • Asma e Malattie delle Vie Respiratorie

N.B. Le informazioni presenti su questo sito sono di carattere puramente informativo. Non sono atte a diagnosticare, ridurre o curare alcuna malattia o infermità. La Transformational Breath® Foundation non rivendica alcun beneficio sulla salute. Gli individui consultino medici qualificati per la diagnosi o il trattamento di malattie o infermità. Gli utenti si assumono la responsabilità e il rischio relativo all'uso delle informazioni presenti in questo sito. TBF e Transformational Breath® Italia negano la responsabilità e perseguibilità in merito a qualunque informazione, pratica o servizio basato sulla visione dei contenuti di questo sito. I contenuti non vanno considerati come completi, liberi da errore o adatti a ogni impiego, i contenuti qui descritti non sono stati valutati o approvati dalla FDA (Agenzia per gli Alimenti e Medicinali americana) ne dal Ministero della Salute.

Scroll to top